Premi di Laurea, le scadenze autunnali

Premi di laurea, le scadenze autunnali

Entro il prossimo 15 ottobre è possibile inviare la propria tesi per il premio dedicato al giornalista Gino Pestelli, sui temi della storia e cultura del giornalismo in Italia e nel mondo. In palio 1500 euro. Il premio è rivolto a giovani under 40 autori di tesi triennali o magistrali discusse in atenei dell’Unione Europea. Per partecipare è necessario spedire l’elaborato in formato cartaceo e su supporto elettronico, insieme al modulo di partecipazione, alla Segreteria del Centro studi Pestelli (corso Stati Uniti 27, 10128 Torino), con la dicitura «Premio di laurea Gino Pestelli – II edizione 2016». Il testo della tesi va anche inviato via mail all’indirizzo segreteria [chiocciola] centrostudipestelli.it

stage lavoro premio laureaScade il 30 ottobre il termine per provare ad aggiudicarsi uno dei due premi di laurea messi in palio dall’Unione Nazionale dei Consumatori, intitolati a Vincenzo Dona, fondatore dell’associazione, rivolti agli autori di tesi sul tema protezione del consumatore, discusse tra il 20 ottobre 2015 e il 20 ottobre 2016. Il primo premio è del valore di mille euro lordi con eventuale pubblicazione legata alla tesi, il secondo di 500 euro lordi. Per concorrere è necessario inviare tramite raccomandata alla segreteria del premio la domanda di partecipazione e la documentazione richiesta nel bando entro la data di scadenza, oltre a spedire via email all’indirizzo info [chiocciola] consumatori.it una copia della tesi in formato elettronico. 

È dedicato invece alla moda e al made in Italy il premio Centro di Firenze per la Moda Italiana indetto dal Comitato Leonardo e intitolato al suo ex presidente Alfredo Canessa, del valore di 3mila euro. C’è tempo fino al prossimo 4 novembre per inviare la propria tesi specialistica o elaborato finale di scuole o accademie di moda con durata triennale o quadriennale, discussi successivamente al primo gennaio 2011. Obiettivo premiare giovani studiosi che hanno evidenziato attraverso la propria analisi  scenari futuri e strategie di promozione del prodotto moda made in Italy. Il modulo di partecipazione, accompagnato dalla tesi su cd rom e da un estratto cartaceo di massimo sei pagine dell’elaborato va inviato alla Segreteria Generale del Comitato Leonardo (c/o ICE, via Liszt 00144 Roma) entro il 4 novembre 2016. 

Stessa data di scadenza, 4 novembre 2016, per il bando dedicato a tesi di laurea sullo sviluppo di soluzioni meccatroniche per la trasmissione di potenza in applicazioni industriali, promosso dalla Bonfiglioli Riduttori SpA. 
stage lavoro premio laureaIn palio uno stage full time di sei mesi presso l’azienda, o in caso di impossibilità a sostenere il tirocinio, un premio del valore di 3mila euro. Destinatari laureati specialistici in ingegneria meccanica, meccatronica, elettrica o elettronica, conseguita dopo il primo gennaio 2015 con un punteggio non inferiore a 90/100. Il modulo di partecipazione, corredato da tesi su cd rom, sintesi cartacea del contenuto di massimo sei pagine, lettera di accompagnamento a firma del relatore e cv completo del candidato va inviato sempre alla Segreteria del Comitato Leonardo entro la data indicata.

È sempre del valore di 3mila euro e ha il 4 novembre come data ultima per l’invio della candidatura, come gli altri indetti dal Comitato Leonardo, il premio dedicato al tema “la candidatura olimpica Roma 2024: il progetto internazionale dello sport italiano per lo sviluppo e l’innovazione dell’economia del territorio”. Il comitato promotore è costituito dai membri del Consiglio Direttivo del Comitato del Coni. Possono fare domanda studenti di laurea triennale o specialistica che hanno discusso tesi in qualunque disciplina. Anche in questo caso il modulo di partecipazione va inviato alla Segreteria del Comitato entro la data del 4 novembre insieme alla tesi su un supporto elettronico e a una sua sintesi in formato cartaceo di lunghezza non superiore alle 6 pagine. L’elenco dei bandi indetti dal Comitato Leonardo non si esaurisce qui: è possibile consultare l’elenco completo alla pagina dedicata sul sito del Comitato, per un totale di 10 avvisi pubblici.

stage lavoro premi laureaIl 30 novembre è infine l’ultimo giorno utile per partecipare al premio di laurea Jo Cox, indetto dall’associazione iMille e intitolato a Hellen Joanne “Jo” Cox, deputata inglese vittima di recente vittima di un attentato.
 Tema: studi sull’Europa. Il valore del premio è di 1500 euro e potenziali destinatari sono laureandi con discussione della tesi programmata entro sei mesi oppure laureati da non più di un anno. L’elaborato può essere in italiano o inglese, il premio è aperto a cittadini italiani, europei e del Regno Unito.
 Nel comitato scientifico che valuterà le candidature figurano tra gli altri ilsottosegretario allo Sviluppo economico Ivan Scalfarotto, la deputata Irene Tinagli, gli economisti Andrea Presbitero (Fondo Monetario Internazionale), Alessandro Giovannini (Banca Centrale Europea) e Michele Ruta (Banca Mondiale), la prorettore del Politecnico di Milano Donatella Sciuto e Giulio Del Balzo, presidente dell'associazione FutureDem. Tesi e cv in formato elettronico devono essere inviati via mail all’indirizzo premiocox [chiocciola] gmail.com. Se la tesi è in italiano, va allegato anche un breve riassunto (massimo due pagine) in inglese.


 



Scrivi commento

Commenti: 0